UGL Polizia di Stato

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • black color
Home Notizie Valter Mazzetti: *G7 Taormina, Ugl Polizia di Stato rivendica fondi specifici per la sicurezza*

Valter Mazzetti: *G7 Taormina, Ugl Polizia di Stato rivendica fondi specifici per la sicurezza*

E-mail Stampa PDF

Per il G7 di Taormina non sono stati previsti dal governo specifici stanziamenti per coprire le prestazioni di lavoro straordinario per il personale di Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza che verrà impiegato nei servizi  direttamente correlati e consequenziali all'evento. A denunciarlo è Valter Mazzetti, segretario generale nazionale  dell'Ugl Polizia di Stato che aggiunge: "abbiamo appreso questa incredibile novità nel corso di una riunione svoltasi stamani al Viminale riguardante proprio la programmazione dei servizi di polizia per il G7 che si svolgerà il 26 e 27 maggio. Si tratta di servitori dello Stato che rischiano di mettere a repentaglio la propria incolumità personale senza vedersi riconosciuti tempestivamente i propri diritti;  non sarebbe la prima volta, visto che molti poliziotti a tutt’oggi ancora aspettano di vedersi liquidati gli straordinari in esubero che sono stati costretti ad effettuare a partire dal marzo dell'anno scorso, il 2016". "È inammissibile - conclude il sindacalista - che si pensi di celebrare le 'nozze con i fichi secchi': per i grandi eventi vanno sempre individuate risorse apposite, senza gravare sui già magri fondi ordinari, esattamente come avvenne, ad esempio, per Expo 2015, perché l'efficienza e l'efficacia del fattore umano anche quando si tratta di sicurezza sono legate indissolubilmente all'atteggiamento che si ha nei confronti di coloro i quali, con abnegazione e sacrifici quotidiani, sono chiamati a garantirla, talvolta anche a rischio della propria vita".
UGL POLIZIA di STATO

Leggi le agenzie stampa

agenpress

agenparl

noinotizie.it

 

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information