UGL Polizia di Stato

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • black color
Home

9.000 uomini traditi! nuovo capo… vecchie regole: Izzo!! - Schede informative sulle novità del riordino per il Ruolo Tecnico.

E-mail Stampa PDF

Non c’è trucco e non c’è inganno”; questo è il tenore della mail trasmessa in questi giorni dall’Amministrazione a tutti i poliziotti, tramite DoppiaVela, per perorare la causa del riordino delle carriere, ma, ahinoi, il trucco c’è… e l’inganno pure!!

Infatti, il riordino è solo per pochi e tra quei pochi, di sicuro, non ci sono i tecnici della Polizia di Stato. A supporto di quanto sosteniamo, vi invitiamo a leggere sul nostro sito le schede riepilogative, analitiche per qualifica, tratte dalla bozza di riordino del D. Lgs n. 395/2017.

Oltre a non estendere ai tecnici i medesimi (già esigui) benefici previsti per i colleghi del ruolo operativo, il decreto in questione introduce per il ruolo tecnico anche dei cambiamenti fortemente penalizzanti che annichiliscono le professionalità e ammassano tutto il personale (dei futuri ruoli agenti, assistenti, sovrintendenti e ispettori tecnici) nell’unico grande calderone definito di “supporto logistico” …. addio profili professionali!!! Ciò permette all’ Amministrazione di spostare il personale, a piacimento o per punizione, da funzioni specifiche, ancora garantite nei dieci anni di fase transitoria dal lavoro specialistico dei tecnici, ad altre generiche e con incarichi ancora sconosciuti, poiché demandati ai futuri decreti attuativi al Capo della Polizia –già compito del Ministro dell’Interno- che, comunque, questa O.S. impugnerà nelle sedi competenti.

Il Capo della Polizia, che elogiava le professionalità del ruolo tecnico, ha invece sostenuto questo riordino che, a regime, comporterà anche una drastica riduzione dell’organico dei tecnici che dai circa 9.000 attuali diverranno, a decorrere dal 2027, meno di 3.000 unità.

Infine, è bene sottolineare che la legge delega non prevedeva il riassetto delle funzioni dei tecnici della Polizia di Stato, ma, unicamente, quello delle carriere.

PER UGL POLIZIA DI STATO TUTTO QUESTO E’ ILLEGITTIMO!!!!!

Diffidate, quindi, da chi asserisce che dal riordino delle carriere conseguiranno benefici per tutti perché, come sosteniamo da tempo, il riordino è solo per poche teste coronate e, purtroppo, sulle teste dei tecnici non c’è mai stata alcuna corona!!!

 

Roma, 29.3.2017

 

IL COMITATO NAZIONALE TECNICI

UGL POLIZIA DI STATO

 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF

 

Schede informative sulle novita previste dal riordino per il Ruolo Tecnico

 

SCHEDE AGENTI ASSISTENTI TECNICI

SCHEDE SOVRINTENDENTI TECNICI

SCHEDE ISPETTORI TECNICI

SCHEDE FUNZIONARI TECNICI

SCHEDE MEDICI E VETERINARI

SCHEDE  ORCHESTRALI

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 29 Marzo 2017 19:01 )  

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information